Stampa

Officina della Camomilla

























Supersonic Music Club

 Via A. Vici n. 20 Zona Industriale Paciana - Foligno (PG)

 

 Comunicato stampa del 11/11/2014

 

Julie's Haircut, il miglior gruppo indie italiano in concerto a Foligno

Sabato le sonorità spensierate – e sempre più popolari – de L'Officina della Camomilla

UMBRIA/FOLIGNO – Un weekend importante, questo, per il Supersonic Music Club, unico spazio interamente dedicato alla musica dal vivo a Foligno (PG). Nelle serate di punta di venerdì e sabato due band molto importanti che mostrano la doppia faccia della musica indipendente italiana: quella radicata nel rock più progressive e sperimentale della “vecchia guardia”, con i Julie's Haircut, e quella più leggera de L'Officina della Camomilla.

 

Giovedì 13 novembre alle 22.30 si parte con la British Night, notte dedicata alle sonorità britanniche, con uno show-tributo dei Queen di Freddie Mercury.

 

Venerdì 14 novembre c'è il secondo appuntamento con la rassegna SuperZut! che vede collaborare il Supersonic Music Club e lo Spazio Zut – Ex cinema Vittoria di corso Cavour. Sarà proprio lo spazio polivalente dello Zut a ospitare i Julie's Haircut, band progressive-rock italiana nata a Sassuolo (Modena) nel 1994 e di recente sempre più avvezza all'esplorazione delle sonorità più sperimentali del rock. Una formazione italiana che sin dalla fine degli anni '90 si è fatta conoscere anche all'estero prima con i live, poi con la distribuzione internazionale dei loro successivi album. È notizia di questi giorni, tra l'altro, che i Julie's Haircut hanno guadagnato un posto nella top 5 dei migliori gruppi nell'ambito del PIMI 2014 – Premio Italiano Musica Indipendente del MEI – Meeting degli indipendenti.

Dopo il primo esperimento di SuperZut!, che ha visto protagonisti sul palco I Giardini di Mirò a ottobre, ora con i Julie's Haircut si ripete l'esperienza polisensoriale della musica dal vivo corredata da un suggestivo e onirico visual, che accompagna l'esecuzione dell'album interamente strumentale “Ashram Equinox” (etichetta Woodworm Music). Il disco, a un anno dalla sua uscita, continua a crescere in Italia e all’estero: un coraggioso ed affascinante viaggio musicale che è stato portato in tour davanti ad un pubblico estasiato e sempre più numeroso. La tappa folignate è una delle poche che, esclusivamente in questo mese di novembre, in cui la band si esibirà per riproporre l’intero album “Ashram Equinox” dal vivo con le proiezioni appositamente realizzate da VJ Klein.

Ingresso 10 euro in lista, 12 euro alla cassa. Iscrizioni in lista tramite la pagina facebook  www.facebook.com/supersonicmusicclub

 

Sabato 15 novembre è la volta del pop-rock alternativo de L'Officina della Camomilla, giovane band milanese nata all'inizio da un omonimo progetto solista del 21enne Francesco De Leo, autore di tutti i testi del gruppo. Quello che fino a tre anni fa era un fenomeno relegato al web, oggi è diventato una delle band più conosciute del panorama italiano indipendente, a seguito della collaborazione con la giovane etichetta bolognese Garrincha Dischi. Tanto che il videoclip del singolo “Piccola Sola Triste” è stato pubblicato in esclusiva da Rolling Stone la scorsa settimana.   Il Supersonic Music club sarà la tappa numero 5 del nuovo “Rivoltella tour” che ha preso il via il 24 ottobre scorso dopo l'uscita dell'ultimo album “Senotipiacefalostesso Due”. In realtà, Foligno ha avuto la fortuna di ospitare una sorta di “tappa zero” del tour lo scorso 12 ottobre, con un concerto segreto del cantante Francesco De Leo, organizzato da Formato Ridotto Live in collaborazione con Supersonic Music Club e La Bouquerie. E, ora, arriva la band al completo, con la loro musica caratterizzata da una spensieratezza pop-zuccherina e da testi che talvolta tradiscono la volontà di sonorità disimpegnate, e compongono, invece, ritratti particolareggiati di storie malinconiche e vite  “sconnesse”.

Ad aprire il concerto de L'Officina della Camomilla, il cantautore umbro Puscibaua che ha già condiviso il palco con  Francesco De Leo e altri artisti dell'etichetta Garrincha Dischi.

Ingresso 5 euro in lista, 8 euro alla cassa. Iscrizioni in lista tramite la pagina facebook  www.facebook.com/supersonicmusicclub

 

Per info e prenotazioni: www.facebook.com/supersonicmusicclub – cell. 366 438 0447