Stampa



 

                                                                                  Zoo
                                                                                  Secondi Eterni
                                                                                  autoprodotto
                                                                                  www.myspace.com/zootherock

 









Ottimo ritorno quello dei padovani "Zoo" che dopo un ep autoprodotto si presentano all'esordio discografico con questo eclettico "Secondi eterni" che ci mostra una band giovane e sperimentatrice nell'ambito del rock indipendente.Le canzoni sono costruite sui riff e sul sound rocciosissimo delle chitarre, con una forte influenza punk ma a tratti nella gestione delle melodie persino grunge. Il Rock degli Zoo è assolutamente di ottima fattura e ben suonato, brani come "regole" e "aria" sono la perfetta sintesi di questo lavoro che concentra la rabbia grunge , l'attitudine punk e la radiofonicità del pop-rock. Consiglio questo disco a tutti gli amanti Sicuramente un buon inizio,le premesse sono più che buone.

 

Michelangelo Lubrano

 

 

01. Il Male Del Male
02. In Sogno
03. Radici
04. Solo Un Uovo
05. Regole
06. Voodoo
07. Aria
08. Vado E Torno
09. Semplice
10. Secondi Eterni

 

Carlo Zulian - Vocals
Andrea Filippi - Guitar
Mattia Zambon - Drums
Marco Amore - Bass