Monkey Ranch 

                                                                                                            Alone

                                                                                                            Red Cat Records

                                                                                                           www.facebook.com/monkeyranch4                                                                                                                                                                                                    

 

 

Potente, coinvolgente ed un ritmo incandescente accompagnano una voce formidabile nella track di apertura dell’ultimo album dei Monkey Ranch “Alone”, “ the butcher” è la prima track dell’ultimo album dei Pistoiesi  Monkey Ranch, che hanno messo a punto per questo 2017 un fantastico album alternative rock con sfumature hard rock post-grunge. “Alone, edito da Red Cat Records, si  articola in dieci fantastiche tracks, perfettamente legate formano in quest’album un perfetto e continuo divenire che coinvolge certamente l’ascoltatore. Canzone stupenda dal ritmo incalzante, ma allo stesso tempo emozionante a mio parere è la track n.2 “ without chains”, dove la voce graffiante e stupenda di Jacopo Ferrari( voice, guitar) è accompagnata in modo perfetto dalla chitarra stupefacente di Francesco Ceccarelli ( guitar & backing vocals).

Molto funky ed energica si presenta  invece la track n. 3 “Danny boy”. molto carismatica è la track n. 4 “freedom”, che veramente ci trasmette libertà sia nel testo quando ripete <lost in the wind…> sia nelle sonorità ci fa sentire quella libertà sia fisica che mentale, grazie anche ad un ritmo incandescente della batteria di Iacopo Sichi, che coadiuva la potentissima voce  di Ferrari che non smette di stupire e come ciliegina sulla torta un assolo di chitarra fulminante del nostro abile Francesco Ceccarelli. Basso potente del nostro Jacopo Geri dà inizio alla bellissima track n.5 “renegade” dalle sonorità leggermente country, che ci fa ballare e scatenare su un riff di chitarra e batteria dannatamente travolgenti.

L’influenza del grunge Nirvaniano si fa molto sentire nella meravigliosa track n. 6 “ unhappy stories”. sonorità rock “spaccatutto” caratterizzano invece la track n. 7 “ picture of you”. Un simpatico ritmo country accompagna l’ottava track “ dance of the witch”. Il disco si chiude con due track molto interessanti musicalmente la nona è molto rock, e funge da ponte tra le prime otto tracks ad alto contenuto rock e l’ultima track “this one” che dura ben 11 minuti e mezzo.  Per concludere possiamo lodare le doti compositive musicali di questo quartetto Pistoiese ed aspettiamo frementi il loro prossimo lavoro.

 DALYLAROCK

La musica è la lingua dello spirito. La sua segreta corrente vibra tra il cuore di colui che canta e l’anima di colui che ascolta.

(Kahlil Gibran)

 

01 The Butcher

02 Without Chains

03 Danny Boy

04 Freedom

05 Renegade

06 Unhappy Stories

07 Picture of You

08 Dance of the Witch

09 Remember Me

10 This One

 

Jacopo Ferrari – vocals, guitar 

Francesco Ceccarelli – guitar and backing vocals 

Jacopo Geri –guitar and backing vocals 

Iacopo Sichi - drums

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione