Bobby Solo & Silvia

                                                                            Blues for Two

                                                                            Maxy Sound

                                                                            www.facebook.com/bobby.solo.5201

 

 

Sarò  Sincero io  sono stato abituato  a vedere Bobby solo solamente in television o al festival di San remo  oppure in sporadiche apparizioni televisive , e quindi la mia ignoranza a riguardo sorpassa  ogni limite (non mi vergogno a dirlo).Però quello che ho acquisito nel tempo è che sia lui che Little Tony amavano il rock’roll anni 50/60 ed ovviamente il blues e questo era chiaro  negli atteggiamenti e nei look che spesso i due e non solo hanno sfoggiato nei vari decenni.

Mai  quindi mi sarei  aspettato di imbattermi in un disco simile soprattutto da  parte di Bobby Solo che s e da una parte sarà pur vero che ha venduto milioni di copie  in tutto il mondo , è anche vero che personalmente non mi sono mai azzardato a comprare neppure un disco suo  o di Little tony o di Michele oppure di questo genere  soprattutto perché  da un discorso esterofilo musicale e quello che seguivo e seguo  è lontano anni luce da loro, anche se a dire il vero mio padre quando ero piccolo  mi comprava sempre i 45 giri di allora  e quindi era inevitabile per me ascoltare ad esempio  “una lacrima sul viso” ed era questo il bobby solo che conoscevo.Quindi capirete la mia sorpresa nell’ascoltare questo disco realizzato a quattro mani insieme con la chitarrista Silvia Zaniboni che bobby conobbe durante il periodo del Roxy bar di Red Ronnie .

Certo da allora  il tempo passato e tanto ma certo la promessa  è stata finalmente mantenuta ed ora abbiamo la possibilità di ascoltare questo disco davvero bello  ed intenso soprattutto quello che si evince dall’ascolto  è una grande passione e conoscenza da parte di un artista che evidentemente conosce e sa quello che fa  quando si cimenta con questi grandi classici del blues .

Certo  a noi era noto  lo stupendo timbro vocale, ma non potevo immaginare a quale  livello qualitativo il buon Bobby solo fosse arrivato , merito anche della produzione che ha conferito i giusti valori al disco realizzato in maniera estremamente semplice ,in pratica due chitarre la voce di Bobby Solo ed il piede a battere il ritmo ,cosa  che viene naturale anche a chi ascolterà tale lavoro.

Dunque si respira  un aria intima e a volte familiare come se  i due  fossero padre  e figlia e la figlia imparasse dal padre quello che si doveva o no fare .Ma Silvia è artista talentuosa  ed il trovarsi davanti a Bobby solo per questo lavoro “Blues For Two”,non ha scalfito per nulla la voglia che aveva di suonare volenti o nolenti con un grande della musica italiana e  non solo a questo punto.

Il disco in questione  è pieno di grandi del blues e  via via , possiamo ascoltare “Stormy Mondey” Rcok me Baby” Summertime” ed ultima  ma non ultima  “Ain’t no sunshine”  tutte interpretate stupendamente dal nostro cantante con una voce sorprendentemente calda ed avvolgente.La scelta di realizzare  un disco del genere è arrivata all’eta di 71 anni per Bobby Solo, il quale avrà pensato ora o mai più, noi possiamo solo dire in aggiunta meglio tardi che mai  ed ovviamente auguriamo lunga vita a Bobby Solo. 

PS

Ascoltate il disco a palla le chitarre e la voce vi avvolgeranno ed avrete volgia di ricominciare ad ascoltare “Blues for Two” 

Stefano Bonelli        

  

01.  Did somebody make a fool out of you

02.  My babe

03.  Every day i have the blues

04.  I need some money

05.  Ain’t no sunshine

06.  Ode to billie joe

07.  Maudie

08.  Summertime

09.  Stormy monday

10.  The thrill is gone

11.  Black night

12.  Rock me baby 

Bobby Solo - guitar and vocals

Sila Zaniboni - guitar

 

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione