omaggo a David Bowie Lindsey Kemp e Camilla Fascina

 

 

 

 

Camilla Fascina è una giovane cantautrice che ama osservare il mondo quotidiano per raccontarlo in musica. È diplomata all'Accademia Superiore di Canto di Verona e ha completato un percorso di studi di composizione al CPM di Milano.

Lavora all'Università di Verona per il Dottorato di Ricerca in Lingue e Letterature Angloamericane.A questi studi affianca una preparazione artistica a tutto tondo: canto, composizione, recitazione e danza. Camilla si avvale dell’insegnamento di grandi figure, come il magnifico Lindsay Kemp (maestro e collaboratore di David Bowie e Kate Bush), e l'energica Mary Setrakian, famosa vocal coach e coreografa americana di Nicole Kidman e Mary J. Blige.

Il suo brano “Bambola” - una piccola allegra ribellione ai modelli di donna imposti dalla Tv e dalla pubblicità – è stato apprezzato da Cristiano Malgioglio che l'ha qualificato finalista al Festival Show, ha ricevuto il premio iTunes & More Digital Store Festival Show 2013 e si è classificato terzo a Saint Vincent 2013 (unico inedito sul podio).Il 23 gennaio 2015 è stata chiamata a cantare al Gran Teatro Geox di Padova per l´evento “Buon Compleanno Sic” assieme ai comici di Zelig e tanti altri artisti (Niccolò Fabi, Marco Masini, Sonohra, Matteo Becucci).Nel gennaio 2015 ha aperto il concerto di Morgan (Marco Castoldi) durante il David Bowie Bash al Totem (VI) e ha presentato il suo primo EP “Camilla FascinaTed by Bowie”, lavoro che è stato menzionato sul sito ufficiale di David Bowie.

Nel settembre 2014 si è esibita presso gli studi televisivi di Italia Mia (Caserta) per l´evento “Ragazza Cinema” in onda su SKY 920 e nel luglio 2014 è stata vincitrice della tappa di semifinale al Festival di Castrocaro 2014 con il brano inedito “Il Vestito Rosso” di cui Camilla ha composto testo e musica.

Nel 2014 a Torino ha interpretato alcune canzoni di Mia Martini a un evento cui ha presenziato Leda Bertè, la sorella maggiore di Mia Martini, Presidente dell'Associazione Onlus "Minuetto" fondata per la tutela di tutto il patrimonio artistico lasciato da Mia Martini.

Il 21 e 22 febbraio 2014 si è esibita al Palafiori di Sanremo con il patrocinio di Radio Italia e Casa Sanremo per l'evento canoro Sanremo Unlimited.Nel gennaio 2014 ha accompagnato Morgan (Marco Castoldi) al Revolution di Molvena e nel gennaio 2013 ha condotto la serata speciale “Morgan talks about David Bowie” al Panic Jazz Club di Marostica.Ha cantato al David Bowie Bash dal 2012, prima voce femminile chiamata ad esibirsi a questo evento che si svolge ogni anno in tutto il mondo per celebrare il compleanno del Duca Bianco.In febbraio 2013 è stata selezionata personalmente dal grande coreografo inglese Lindsay Kemp  per un laboratorio che culmina con lo  spettacolo di teatro danza “Perché sei tu?” tratto da Romeo & Juliet di Shakespeare e messo in scena al Teatro Nuovo di Verona in aprile 2013.

Con il riarrangiamento di “Normalmente triste” Camilla è fra gli artisti che omaggiano i “Frigidaire Tango”, al fianco di molte presenze prestigiose tra cui Federico Fiumani dei Diaframma e Xabier Iriondo degli Afterhours. Album “Artisti vari risuonano i Frigidaire Tango”, etichetta Go Down Records.Nel 2012 Camilla realizza il videoclip del suo primo inedito “Gabrielle's story” da lei presentato  come contributo alla Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e inoltre si aggiudica il concorso “L’Amo d’Oro” al Lido di Venezia.

Ha partecipato al TOUR MUSIC FEST 2008, poi selezionata per Tour Music Tv con un brano inedito e convocata a Roma per le registrazioni del programma Tour Music Tv andato in onda su sky 869.Nel maggio 2008 è stata ospite di Caterina Balivo a "Festa Italiana" su RAI 1 assieme ai Los Locos.

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione