Markus Reuter

                                                                        Sun Trance

                                                                        Moonjune Records

                                                                       www.markusreuter.com

 

 

 

Markus Reuter è un musicista di origine teutonica da lungo corso essendo in attività sin dagli anni settanta. Egli è anche costruttore di strumenti musicali: recentemente ha ideato strumenti musicali come il U8 e U10; Touch Guitar. Insieme a Trey Gunn, ex-componente dei King Crimson, manda avanti il Touch Guitar Circle, un punto di riferimento per i suonatori di Touch Guitar e per l'insegnamento della tecnica touch.

Malgrado la lunga militanza in campo musicale, Reuter non è certo un musicista popolare ma certamente conosciuto agli addetti ai lavori.L’occasione per parlare di questo eccezionale artista ce la dà la pubblicazione di un suo disco intitolato “Sun Trance”; disco che si compone di un'unica traccia lunga che si sviluppa ed espande durante l’arco della durata del disco che è intorno alla quarantina di minuti.

Non possiamo parlare, quindi, di una collezione di canzoni ma di una vera e propria composizione contemporanea, essendo il nostro Markus un valente compositore. Lo dimostra questa suite che ha la particolarità di non rimanere avvolta su sé stessa, ma sa evolversi all’interno di sé stessa.

È proprio questa sua dinamicità che ci permette di avere un ascolto attivo in quanto, sin dalle prime note di vibrafoni e di xylofoni, si viene avvolti in un compendio di suoni ipnotici che non ti fanno staccare l’attenzione un solo secondo. Qui non troveremo le evoluzioni tipiche di un certo metal progressive ma l’ascoltatore verrà certamente colpito da forti estetismi tecnici essendo Markus Reuter un valente chitarrista specializzato nella touch guitar avendo appreso e perfettamente assimilato, la lezione Crimsoniana impartitagli di Robert Fripp. La sua influenza principale che possiamo ascoltare nella parte centrale della suite nella quale espone la sua didattica alla touch guitar.

“Sun Trance” è eseguito da numerosi musicisti che si fanno diligentemente dirigere dal loro maestro Markus Reuter che non permette all’ensemble di uscire dal seminato essendo quindi “costretti” ad eseguire una partitura scevra da improvvisazioni. Questo aspetto tuttavia non blocca l’ascolto ma al contrario si viene “costretti” ad ascoltare attentamente ogni nota che ha questa non trascurabile capacità di catturare l’attenzione per questa sua unicità che risiede nell’ipnotizzare l’ascoltatore in una catarsi musicale.

Disco quindi non per tutti ma non per questo meno interessante da ascoltare per una sorta di arricchimento spirituale.

 Stefano Bonelli

01.  Sun Trance 

 

Markus Reuter - touch guitars au8, soundscapes

Ti-Hsien Lai   Dennis Kuhn - vibraphone

Luis Andrés Chavarría Báez   Lukas Heckmann - glockenspiel, shaker

Marius Fink Oğuz Akbaş -   crotales, shaker

Maria Wunder - bass clarinet

Patrick Baumann - electric guitar

Johannes Engelhardt - electric bass

Hye-Rim Ma - synthesizer

Linda-Philomène Tsoungui - drums

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione