Rival sons

                                                                          Great western Valkyrie

                                                                          Erache

                                                                          www.rivalsons.com

 

 

 

Premetto che sono un fan sfegatato dei Rival Sons e li ho visti in concerto ogni volta sono approdati in Italia ma questo nuovo lavoro é decisamente il livello successivo della loro immensa qualità. Di tutte le band di matrice settantiana i Rival Sons sono sicuramente i leader,un fenomeno in continua evoluzione.

Detto questo il nuovissimo "Great western Valkyrie" ha una forte contaminazione  country-slide-western (giusto per coniare un termine:-) e sembra di stare al concerto di Led Zeppelin,Robert Johnson e Doors nello stesso momento con strutture rigorosamente più modern.

I primi tre brani del disco tolgono veramente il fiato e sembrano riportarci indietro negli anni,le interpretazioni di "Electric man" e "Good Luck" in particolare ci mostrano l'ugola di Jay Buchanan particolarmente ispirata.Il gioiello del disco a mio parere è "Secret",cantata in maniera portentosa e accompagnata dalla band con una grinta di altri tempi... a tratti mi sembra di respirare anche un po di Deep Purple:-)

Concludo dicendo che questo nuovissimo "Great western Valkyrie" pur essendo molto meno immediato dei precedenti dischi mostra una qualità superiore in rifiniture arrangiamenti e idee mettendo i Rival Son nell'apice più alto delle band di matrice Rock Vintage.

 

 Michelangelo Lubrano

 

01. Electric Man

03. Secret

04. Play the Fool

05. Good Things

06. Open My Eyes

07. Rich and the Poor

08. Belle Starr

09. Where I’ve Been

10. Destination On Course

11. Too Much Love (Bonus Track)

12. My Nature (Bonus Track)

13. Torture (Live in Gothenburg) [Bonus Track]

14. Wild Animal (Live in Gothenburg) [Bonus Track]

15. Manifest Destiny, Pt. 2 (Acoustic) [Bonus Track]

 

Jay Buchanan — vocals

Scott Holiday — guitar

Dave Beste — bass guitar

Michael Miley — drums

 

Additional musicians

Ikey Owens — keyboards

Mike Webb — keyboards on "Where I've Been"

 

Kristen Rogers — backing vocals

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione