Anvil

                                                          Legal At Last

                                                          AFM Records

                                                          www.my.tbaytel.net/tgallo/anvil

 

 

Già solo dal nome bisognerebbe tirarsi giù il cappello . Si perchè i canadesi Anvil non sono solo un istituzione per il metal o da considerare dei miti solo per il fatto di esistere sin dal lontanissimo 1978 . Anvil significa attitudine, sacrificio, sfortuna, forza, obiettivi . Nel 2009 il documentario sulla loro travagliata carriera li ha (ri) portati all'interesse pubblico dopo che (diciamoci la verità) ci si era dimenticati di loro perchè non riscuotevano più successo .

E si sa , nella musica se non appari vieni prontamente dimenticato . Gli Anvil dopo la prima triade discografica (Hard'n'Heavy - Metal On Metal - Forged In Fire) balzarono agli occhi (e alle orecchie) del popolo metal come una sorta di miracolo sonoro fatto di attitudine e bravura artistica . Poi iniziarono le difficoltà e ben presto la band è andata sott'acqua cercando di rimanere a galla con la produzione di album peraltro sempre di ottimo livello perchè Lips e company non hanno mai fallito un appuntamento , semmai siamo stati noi ad aver voltato loro le spalle . Il documentario di cui vi ho parlato ci ha fatto versare qualche lacrima non tanto per la drammaticità di certi eventi ma per le difficoltà oggettive di una band che ha conosciuto il grande interesse pubblico e che le etichette discografiche in seguito hanno fortemente snobbato e ci ha fatto capire di aver lasciato in strada una grande realtà musicale magari per seguire le mode o semplicemente perchè degli Anvil ci eravamo stufati .

Dopodichè ce li siamo ripresi e gli abbiamo dato il giusto risalto non mancando più gli appuntamenti live perchè la dimensione concerto per gli Anvil è essenziale per goderceli al meglio . Lips è il solito animale che sfoggia un invidiabile tecnica chitarristica ed i suoi toni lirici sempre empatici ironizzando sul sesso in maniera mai volgare , il batterista Robb Reiner è una macchina da guerra , incisivo e preciso , lo possiamo considerare sicuramente uno dei migliori esecutori metal di sempre , il tempo non ha scalfito la sua enorme tecnica ritmica mentre il bassista Chris Robertson tesse con maestria le linee melodiche con note sempre al punto giusto .

Parlare del nuovo album è come giudicare un nuovo quadro di Picasso , sai già che sarà un altro capolavoro . Ora non voglio arrivare a tanto per criticare Legal At Last ma di certo è un prodotto che farà balzare il culo a molti di voi quando ci si renderà conto che Lips e soci non arretrano di un millimetro, anzi, aumentano sempre di più il passo verso la perfezione che già di per sè esiste perchè gli Anvil non ne avrebbero bisogno ma che bisogna farci ? Quando sei bravo, sei bravo ed Anvil è una chimica perfetta che non smette di funzionare. 

Angus Bidoli 

01. Legal At Last

02. Nabbed In Nebraska

03. Chemtrails

04. Gasoline

05. I’m Alive

06. Talking To The Wall

07. Glass House

08. Plastic In Paradise

09. Bottom Line

10. Food For The Vulture

11. When All’s Been Said And Done

12. No Time

 

Steve "Lips" Kudlow – guitars and vocals

Chris Robertson – bass

Robb Reiner – drums

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione