Quinta Colonna

                                                     Rabbia, Rock e Adrenalina

                                                     Volcano Records

                                                     www.facebook.com/Quintacolonna.rockband

 

 

Quello che apprezzo di più dalle band come i QuintaColonna è l’ostinazione. La voglia di continuare, nonostante il cambio dei gusti, delle sonorità musicali e delle mode sonore italiane, a martellare la testa degli ascoltatori con del buon hard’n’heavy.

Purtroppo nel nostro belpaese vi è la brutta consuetudine a chiamare rock il primo stornellatore con la chitarra che vestito di stracci si lamenta del governo e della società.(D’accordissimo N.D.R.)In questo caso parliamo di una band che in ogni brano ci regala una grande dose di adrenalina e benzina; acquavite di rock come avrebbero detto al tempo i Litfiba.

I ragazzi sono di Perugia e girano sulla scena underground da diverso tempo. ‘Rabbia, Rock, Adrenalina’ si diversifica dai loro lavori precedenti per un produzione migliore ed una registrazione più professionale. Le chitarre suonano bene e risultano incollate all’ottima sezione ritmica che martella per tutta la durata del lavoro.

‘Io non mollo’ è l’opener, hard rock pulp che trasuda dall’asfalto, vicino agli Skid Row più sguaiati. ‘Amo il Rock’ è un inno per tutti coloro che amano visceralmente la musica con le chitarre elettriche ed il distorsore a palla. ‘L’America è Lontana’ mi ha ricordato gli Alice in Chains più arrabbiati e le produzioni più heavy dei primissimi Nickelback.

La cover di ‘Freestyler’ è uno scherzo hard’n’roll davvero interessante, che presenta anche un lato  ironico dei duri e puri perugini.Buono il lavoro sui testi, la metrica e le rime, non esattamente semplice quando si vuole comporre in italiano.

In sostanza un disco divertente, che chi ama Malfunk Litfiba ed altre vere formazioni rock tricolori dovrebbe almeno per una volta ascoltare. 

Invictus

 

01.  Io Non Mollo

02.  La Gabbia

03.  Carne Da Macello

04.  Ho Bisogno Di Sbagliare

05.  Fuori Giri

06.  Con Te

07.  Freestyler (Bomfunk MC’s cover)

08.  L’America E’ Lontana

09.  Amo Il Rock

10.  Quando Sono Così

11.  Un Poco Di Buono

12.  Line up Quinta Colonna 

 

Marco Tufi – voce

Luca Perini – basso

Nicola Farfanelli – chitarra

Alessandro Fico – chitarra

Roberto Corbelli – batteria

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione