Golden Resurrection

                                                 Man With A Mission

                                                 Liljegren Records/Connecting Music

                                                 www.myspace.com/goldenresurrection

 

 

 

Seconda prova per i Golden Resurrection gruppo svedese guidato dall’instabile Christian Liljegren (alias Christian Rivel patron dell’etichetta Rivel Records con la quale ha pubblicato diversi albums con altrettanti gruppi )che con il suo fidato amico Tommy Reinxeed ,intraprendono questa nuova avventura con questo interessantissimo disco intitolato Man with A mission lavoro tutto incentrato sulla figura di nostro Signore Gesù Cristo ,in un vero e proprio compendio fatto di varie misture musicali che vanno dal più classico neo classic metal di stampo Malsteeniano, agli impasti corali tipici dei Queen . Ma Christian lijegren ammette anche di essere influenzato dagli Abba , ed effettivamente in alcuni frangenti questa cosa esce fuori in brani come la title track .

Era da tempo che nel campo del christian metal non si sentiva un gruppo così ,dico questo ben consapevole di ciò ,in quanto le capacità compositive degli svedesi supera di molto un livello qualitativamente alto e non solo per  il songwriting.

 Infatti Christian e soci si dimostrano anche ottimi interpreti lo dimostrano alcune canzoni tipo Identity in Christ dove soprattutto il cantante raggiunge picchi altissimi con i suoi acuti ,ma anche Tommy Reinxeed non è da meno ed in Golden Times si esibisce in alcuni fraseggi micidiali.

Certo è che in paesi come la Svezia la Norvegia è davvero impressionante rendersi conto di una scena musicale assai diversificata e anche diciamolo in contraddizione .

Spiego meglio, coloro che seguono la scena musicale scandinava sapranno che soprattutto in Norvegia ci sono gruppi inneggianti a Santana ed ambiscono a bruciare chiese e quant’altro ,d’altrocanto in contrapposizione a questa tendenza oscura abbiamo una scena musicale ricca di band tutte dedite a tessere le lodi di nostro Signore mentre quasi in mezzo se proprio la vogliamo inserire esiste la scena secolare musicale con gruppi come gli Europe che ormai hanno raggiunto il loro status simbol.

 In tutto questo marasma però fortunatamente non manca la qualità ed i Golden Resurrection in questo non sono secondi a nessuno e a dimostrazione di ciò ascoltate ad esempio la strumentale 

Metal Opus 1 In C#m che sembra quasi uscire da mani chopeniane in un connubio queenesco per quanto riguarda la chitarra.

Come dicevo pocanzi non sono molti i gruppi di white metal che attualmente scendono in campo , ma i Golden Resurrection hanno raccolto lo scettro reale di nostro Signore ovvero il sacro calice e lo innalzano fieri aspettando che qualcuno ne raccolga l’eredità .

 

  Stefano Bonelli

 

01.  The Light Overture (intro)

02.  Man With A Mission

03.  Identity In Christ

04.  Golden Times

05.  Finally Free

06.  Generation Of The Brave

07.  Standing On The Rock

08.  Metal Opus 1 In C#m (instr.)

09.  Are You Ready For The Power

10.  Flaming Youth

 

 

Christian Liljegren - lead & backing vocals

Tommy reinxeed - guitars,vocals, keyboards & orchestration

Steven K - bass & backing vocals

Rickard Gustafsson - drums & backing vocals

Kenneth Lillqvist - keyboards & backing vocals

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione