Stasia Momento

                                                                                                   Manifestwo

                                                                                                   Art Gates Records

                                                                                                  www.facebook.com/StasiaMomento 

 

 

Dalla costa nord-occidentale della Spagna ed esattamente da Vigo arrivano gli Stasia Momento gruppo formatosi nel 2010 e con questo “Manifestwo” giugno alla loro seconda fatica, il precedente "Le Boutique du Tenebres" era del 2012.Per come sono truccati e per alcune sonorità che ritroviamo in questo lavoro possono ricordare (ma molto alla lontana) alcuni lavori di Steve Sylvester post Death SS.Il lavoro oscilla, anche troppo, tra Elettronica (e ci risiamo, ormai è una mania), Dark Gothic e Industrial Metal anche se il gruppo è bravo a tenere tutto dentro dei confini ben precisi e non fare che un genere vada a pregiudicarne un altro.

“Manifesttwo” è un lavoro molto accattivante, quasi ipnotico in alcuni brani, sicuramente lascia un senso di “disagio”, la stessa sensazione che si ha dopo la lettura di un racconto di E.A. Poe o di H.P. Lovecraft.Bandiera di queste sensazioni è senza alcun dubbio il brano “Cadabra” dove fanno capolino anche sonorità Doom.Nell’insieme un buon disco, anche se pure lui ha un difetto l’uso dell’elettronica (ma pare che vada di moda).Un ascolto glielo darei, anche se credo che il meglio la band lo dia nei suoi spettacoli live.

Belisario

 

01. Alien Jesus.

02. Cadabra.

03. Let me see in your eyes.

04. A rite in the village

05. My tombstone love

06. Dollhouse

07. She wolf in clarity

08. Stigmata

09. Paramo

10. Into the paramo

 

Olbap Dibasson - Chants, Screams & Whispers, Sprechgesang & Psalms and Ghostly Clown

KK Overlord - Keys, Synths, Programming, All Guitars and Noises & Dying Touch

Rody Liveratum - Agony Pulsator, Heretic Harmonies, Howls & No Human Magic

Rebeca Ferenac - Ritual & Sadist Voice. Pale Priestess, Performer & Corpse Dancer

Alraune Ten Brinken - Actress, Ballerina and Devil´s Whore

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione