comunicati stampa FIM 2019

Laboratori Steinberg al FIM di Milano 

La produzione musicale di oggi viene realizzata attraverso lo studio di registrazione virtuale. Anche quando si utilizzano strumenti reali, non si può fare a meno di un computer per registrare, mixare, modificare e ascoltare la musica che abbiamo composto.



Steinberg
 è uno dei marchi con maggiore esperienza nel settore della produzione musicale su computer e il suo software Cubase è quello che conta il maggior numero di utilizzatori al mondo. Si tratta di un programma realizzato in varie versioni per adattarsi alle diverse esigenze musicali, da quelle amatoriali a quelle professionali. La sua versione entry level è un ottimo strumento per fare il primo ingresso nel mondo della produzione digitale, grazie anche ai numerosi strumenti musicali ed effetti virtuali di cui dispone. 

Ritroviamo questa stessa semplicità di utilizzo anche nel software Steinberg Dorico, un programma di notazione musicale in grado di stampare spartiti di qualità ma anche di riprodurre le parti degli strumenti in partitura attraverso timbri virtuali molto realistici. 

Questi due programmi saranno i protagonisti dei laboratori "Comporre editare e registrare musica con Cubase" e "La notazione musicale con Dorico", che Steinberg offrirà agli studenti che parteciperanno al FIM, Salone dell'Innovazione e della Formazione Musicale, che si terrà in Piazza Delle Città di Lombardia a Milano nei giorni 16 e 17 maggio 2019.

I 2.600 ragazzi provenienti da scuole medie e superiori italiane parteciperanno a una ventina di altri laboratori offerti dai prestigiosi partner istituzionali e privati del FIM, il cui programma completo è ancora in via di definizione.

………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

2 COMUNICATO 

 

Laboratorio di Informatica Musicale al FIM di Milano
Generare e controllare il suono attraverso il proprio corpo.

Al FIM verrà mostrato un prototipo di strumento musicale
controllato attraverso "eye tracking" ed altri dimostrativi incentrati
su ulteriori forme di interazione corporea.

 

lim laboratorio di informatica musicale

Nel corso della passata edizione del FIM, lo spazio allestito dal LIM - Laboratori di Informatica dell'Università Statale di Milano è stato uno dei più affollati e non è difficile comprenderne il motivo: il team del Direttore Goffredo Haus ha deciso di organizzare il proprio laboratorio coinvolgendo i ragazzi in esperienze sonore attive di alto contenuto tecnologico. Anche per l'edizione del FIM, che si terrà anche quest'anno in Piazza Delle Città di Lombardia a Milano nei giorni 16 e 17 maggio 2019, la tematica generale sarà l’esplorazione delle possibilità offerte dalla tecnologia per generare e controllare il suono attraverso il proprio corpo. Verrà mostrato un prototipo di strumento musicale controllato attraverso "eye tracking" ed altri dimostrativi incentrati su ulteriori forme di interazione corporea.

Se il tempo a disposizione lo consentirà, è prevista anche un’esperienza “massiva” nel caso di una presenza in massa di persone all'interno dello stand LIM (per esempio una sonificazione basata sul rilevamento della posizione e dei movimenti dei presenti all’interno dello spazio).

I 2.600 ragazzi provenienti da scuole medie e superiori italiane parteciperanno a una ventina di altri laboratori offerti dai prestigiosi partner istituzionali e privati del FIM, il cui programma completo è ancora in via di definizione.

 

……………………………………………………………………………………………………….

 

ODLA, la scrittura digitale della musica
accessibile a tutti


Al FIM, unica manifestazione italiana dedicata all'innovazione in ambito musicale, non poteva mancare ODLAla tastiera per la scrittura digitale della musica compatibile con i principali software di composizione musicale, accessibile anche agli utenti non vedenti e dotata di un design che la rende unica nel suo genere.
 

 


Nata dal laboratorio di idee e progettualità artistica Kemonia RiverODLA è ben diversa dai principali software di notazione musicale basati sui tradizionali metodi di input (mouse, tastiera QWERTY e simili, dispositivi di input MIDI), tutti metodi che richiedono uno scambio bidirezionale di informazioni fra utente e monitor, in un processo interattivo che, oltre a non essere immediato, è interdetto agli utenti con disabilità visiva.

ODLA offre invece una modalità di immissione alternativa con l'importante obiettivo di migliorare l’accessibilità software agli utenti non vedenti, grazie a facilità d’uso, compatibilità, accessibilità e design funzionale.

Questo innovativo hardware di supporto alla composizione musicale verrà presentato da Kemonia River al FIM, che si terrà in Piazza Delle Città di Lombardia a Milano nei giorni 16 e 17 maggio 2019.

Kemonia River è una startup innovativa a vocazione sociale. Un luogo dove l’idea di impresa nasce dall’intreccio di saperi differenziati. Un melting pot imprenditoriale per la creazione di nuovi linguaggi, nuove azioni, nuove soluzioni. È dalla passione dei soci di questa startup, Massimiliano, Renato e Alessandro Pace, musicisti, registi ed esperti IT impegnati in progetti sociali che, nel 2017, nasce l’idea di creare un dispositivo hardware per rendere più accessibile i software di notazione musicale

………………………………………………………………………………….

 

 

4 COMUNICATO 

 

Da Vinci's Spirit, Prog Music Experience
Venerdì 17 maggio 2019

A 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, lo spirito del genio dalla barba bianca riecheggia nell'Auditorum Testori di Piazza Città di Lombardia tra progressioni armoniche atipiche e tempi dispari.

Universal Totem Orchestra | FEM | Macchina Pneumatica |Silver Key
CONCERTO | INGRESSO LIBERO
 

Da Vinci'S Spirit Prog Music Experience

Venerdì 17 maggio 2019, a partire dalle ore 20,00, il “FIM - Salone della Formazione e dell'Innovazione Musicale” saluterà l'edizione 2019 regalando al pubblico milanese un'esperienza musicale dal sapore misterioso ed enigmatico quanto lo spirito del Progressive Rock.

Sul prestigioso palcoscenico dell'Auditorium Testori di Palazzo Lombardia, a rendere omaggio al genio di Leonardo, quattro band: Universal Totem Orchestra, FEM, Macchina Pneumatica e Silver Key che si esibiranno dal vivo in un concerto ad ingresso libero e gratuito.

“Per questo evento si è appositamente voluto ricorrere a formazioni inequivocabilmente progressive rock – spiega Verdiano Vera, direttore del FIM – sia per ricordare le origini della nostra manifestazione, che in passato ha sempre ospitato lunghi concerti di musica rock, sia per rendere omaggio ai 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci ricorrendo ad un genere musicale che più di tanti altri, per le sue sperimentazioni e la sua genialità, ricorda lo spirito di Leonardo.”

 

 



SIMONA CAPPELLI

3208319269


7° FIM - Salone della Formazione e dell’Innovazione Musicale
16-17 maggio 2019

Sede Legale:
Viale Ansaldo, 28/R - 16137 Genova


Tel +39 010.86.06.461
Fax +39 010.84.80.325
Cell. +39 392.96.76.892
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sito web
Facebook
APP gratuita da Apple Store 
APP gratuita da Google Play
YouTube
Twitter
Google+
Instagram

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione