Arsis

                                                                                   We Are the Nightmare

                                                                                   Nuclear Blast

                                                                                  www.myspace.com/arsis

 

 

 

 

Gli Arsis sono un gruppo statunitense che si dedica con risultati brillanti al Techno Death Metal, un genere così denominato perchè unisce al furore del Death Metal una tecnica esecutiva estremamente accurata.

Nonostante lo sfoggio di una sequela impressionante di funambolici virtuosismi, il gruppo non perde mai di vista la concretezza del brano, mantenendone la struttura compatta e definita, soprattutto grazie ad un riffing che, pur complesso e mai banale, non manca di citare i grandi classici (Iron Maiden!).

I brani presentati nell’album sono tutti di alto livello; da segnalare in particolare la title track nonché opener che con il suo riff disarmonico ed ultra-dinamico risulta estremamente emozionante.

Influenze thrash ed in misura maggiore black rendono più variegato l’intero lavoro.

Ovvio che un genere così tecnico richieda musicisti dotati di un’altissima padronanza dei loro strumenti: spiccano in particolare le performance del batterista, veloce e fantasioso, e del singer, le cui vocals aggressive, taglienti, malvagie si armonizzano perfettamente col tessuto musicale.

È pur vero che proprio a causa di tale complessità tecnica gli Arsis possono facilmente risultare ostici all’ascolto: emergere da “We are the Nightmare” è senza dubbio un’impresa che richiede concentrazione costante, ma che alla fine ripaga in pieno dello sforzo fatto. Una musica impegnativa da suonare come da ascoltare!

Un ulteriore merito del gruppo consiste nell’aver gettato un ponte tra il Death americano e quello europeo creando un ideale punto d’unione ed aggiungendovi un surplus di tecnica strumentale ed una carica energetica tutte personali: in pratica, è come se Morbid Angel ed In Flames si fondessero per dar vita ad una supernova dalle smisurate potenzialità!

Gli Arsis rivitalizzano così la scuola del Death tecnico americano arricchendo la loro musica di tanti e tali elementi da renderla più emotiva e meno cervellotica, ma senza rinunciare ad un’oncia della loro impressionante tecnica strumentale.

 

RosaVelata

 

 

 

01.We Are the Nightmare

02.Shattering the Spell

03.Sightless Wisdom

04.Servants to the Night

05.Failing Winds of Hopeless Greed

06.Overthrown

07.Progressive Entrapment

08.A Feast for the Liar's Tongue

09.My Oath to Madness

10.Failure's Conquest

 

 

James Malone - Guitar, Vocals

Noah Martin - Bass

Ryan Knight - Guitar (The Knife Trade)

Darren Cesca - Drums

 

 

                              

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione