TOMMY VEXT dei bad wolves fa una dichiarazione un anno dopo la morte di Dolores O'Riordan.

on .

TOMMY VEXT dei bad wolves fa una dichiarazione un anno dopo la morte di Dolores O'Riordan.

 la  cover di "zombie" dei bad wolves è stato un   successo mondiale.

 

n'immagine dal video musicale dei bad wolves per la copertina di " Zombie", in riferimento al giorno della morte di Dolores, il video ha raggiunto 186 milioni di visualizzazione you tube

 

il 15 Gennaio 2018 il mondo è stato colpito dalla notizia inaspettata della morte di Dolores O' Riordan. la cantante iconica del leggendario gruppo rock  the Cranberries, sarebbe dovuto entrare nello studio per registrare una parte della cover dei bad wolves della sua hit "zombie", proprio quel giorno stesso. pochi giorni dopo, i bad wolves scelgono di pubblicare la canzone come tributo a Dolores, promettendo di devolvere tutto il ricavato ai suoi bambini. la canzone è diventata un successo mondiale, raggiungendo lo status diamond Impala inEuropa, il platino negli Stati Uniti e in Canada, e l'oro inSvezia e Australia. il 19 giugno , la band ha dato 250.000 dollari  ai figli di Dolores. il 15 Gennaio 2019, Tommy Vext, cantante dei bad wolves, fa la seguente dichiarazione, ricordando Dolores e la sua influenza nella musica contemporanea: " un anno fa ho ricevuto una delle peggiori chiamate che abbia mai ricevuto. un anno fa oggi abbiamo perso una delle più significative voci di una generazione. Dolores O' Riordan, è stato il nostro distinto onore condividere nuovamente "zombie" con il mondo nel 2018. continueremo a far volare la tua bandiera e porteremo il tuo messaggio in amore e tributo per il coraggio, l'ispirazione e l'onestà che ci hai dato attraverso la tua musica. finchè non ci incontreremo di nuovo, possa Dio tenerti nel palmo della sua mano"

 

 

Tommy Vext.

tratto dall'album di debutto dei bad wolves " Disobey". l'album rock 2018 , " zombie" è stato il n. 1 nelle classifiche di i Tunes UK per otto mesi  da febbraio 2018 ed è ancora il numero 1 al momento della distribuzione di questo comunicato stampa. il brano stesso  ha accumulato oltre 80 milioni di stream e dai media rock e metal specializzati in tutto il mondo. ha anche raggiunto il primo posto in un totale di 15 paesi in tutta Europa e ha distrutto le classifiche negli Stati Uniti.

 

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione