Mr.Hope

                                                                                                                Long Way Home

                                                                                                                (R)esisto.

                                                                                                               www.facebook.com/misterhopefolk

 

 

Mr.Hope è il monicker scelto da Mirco Pezzani per l’urgenza di farsi sentire in questo suo progetto, nato tra i vari spostamenti che hanno visto il cantautore del ravennate spostarsi dall’Italia  alla Scozia dove rimarrà per due anni “The macigal tales” canzone conclusiva è dedicata a questa sua avventura interra straniera.

Il disco composto di sole quattro tracce è il risultato di questa esperienza essendo le canzoni che ne fanno parte nate in quest’ultimo periodo.Nel disco si respira aria fresca negli arrangiamenti influenzati dalla folk music ed anche le ritmiche risentono di questa influenza che fanno di questo disco un vademecum di emozioni varie  che vanno dal gioia alla malinconia di cui è intrisa l’iniziale “Goodbye my land”

Quando si ascolta  dischi del genere con sole tracce non s ifa in tempo di finire di ascoltarle  che si rimane interdetti e quindi anche per rendersi conto meglio di quanto abbiamo ascoltato si  è in certo senso quasi costretti a premere play per riascoltarlo di nuovo.Musicalmente  c’è da dire che Mr. Hope nella persona di Mirco Pezzani cantante non possiede  un gran voce e nemmeno possiamo dire che egli sia un grande interprete.

Ed allora ha perfettamente senso quanto scritto ad inizio recensione del fatto di avere un’ urgenza di farsi sentire essendo lui un artista di strada questo già lo faceva, ma il fatto di essere preso in considerazione dalla etichetta discografica (r)esisto, gli ha permesso una gittata maggiore, anche perché le canzoni che ha scritto si prestano tutte ad un airplay che certamente le farà apprezzare a più ascoltatori possibili.

Personalmente ho apprezzato moltissimo “Drop” divertente canzoncina dal forte sapore country aspetto che si noterà in tutto il lavoro che comunque sia  si fa apprezzare sia per la produzione che riesce a catturare questi flavour e che ci consegna  un cantautore genuino ed interessante.

Lo attendiamo a prove di più lunga durata . 

Stefano Bonelli

 

01.Goodbye My Land

02.Drop

03.I Miss You

04.The Magical Tales

                                  

Mirco Pezzani (Mr Hope) – voce

Marco Cavina – violini

Maxx  (Massimiliano Testa) – batteria e percussioni

Francesco Somma – basso

Ilaria Passitore – cori

 

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione