Johnfish Sparkle Flow

Written by Super User on . Posted in Rock progressive

    

 

                                                                                     Johnfish Sparkle

                                                                                      Flow

                                                                                      Transubstans Records

                                                                                      www.bandpage.com/JohnfishSparkle

 

 Band di giovani promesse abruzzesi, i Johnfish Sparkle già dalle prime note si capisce da quale territorio musicale iniziano a marciare. Attingono a piene mani da hard'n'blues inglese, per cui leggasi Led Zeppelin in primis. Le novità che apportano al genere sono quelle di contaminarlo con spruzzatine di frasi ripetute lisergicamente come in Hard Times Goin On. 

Il sound si irrobustisce ulteriormente con Benzai-Ten ed l'hard blues si contamina con una spruzzatina di Red Hot Chili Peppers, ma non moderazione.La seguente Down Hill Blues è una ballad infarcita appena un po' nell'intro di psichedelia, ma subito ci riporta in mente gli Zeppelin più struggenti.Azzeccata Spiral Confusion, variegata nel sound. Si parte con un hard blues e sconfina nel grunge con una nochalance disarmante con puntatine nelle psichedelia, pur mantenendo le radici hard-blues. The Circle, Not Alone e Traveler non si discostano molto dalle precedenti. 

Gaudi's Run è un esercizio notevole di fingerpicking su una chitarra acustica degno del miglior Steve Howe. Interessantissimo invece è “A Phoenix Flight che pare ispirato al famoso strumentale “La Villa Strangiato” dei Rush nell'intro, per poi spingere il piedino sull'accelleratore per rendere più groovy il tutto. Che dire? Un buon album, ma “it's a long way to Tipperary...”.

 

Giovani Turco 

  

01.  Hard times goin'on

02.  Benzai-ten

03.  Downhill blues

04.  Spiral confusion

05.  The Circle

06.  The Traveler

07.  Gaudi's Run

08.  Not Alone

09.  A Phoenix Flight

10.  Crazy Lady

  

Dave Perilli - bass

RobGasoline - drums

Al Serra – guitars and vocals

 

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione