From The Depth The will to be the flame

Written by Super User on . Posted in Demo

                                      

                                                 From The Depth

                                                The will to be the flame

                                                Autoprodotto

                                                www.myspace.com/fromthedepthband

 

 

 

I "From The Depth", band giovanissima, ma già di grande spessore è alle prese con l' album di debutto, intanto il quintetto ha già prodotto un promo molto interessante dal titolo: "The will to be the flame" che include quattro tracce di puro Power Metal suonato con classe e gusto.

Il primo brano infatti racchiude nel titolo una forte passione per la musica: "Our music, our souls"; ed è ascoltandola che ci si immerge in un sound accattivante, possente, trascinante, in cui si notano sin da subito le strabilianti capacità tecniche della band; Raffaele Albanese (Raffo) presenta uno stile canoro davvero entusiasmante, una timbrica molto calda e leggermente oscura, davvero particolare.

Stupenda l'atmofera di "Straight to the source" che inoltre contiene delle parti pianistiche e un pizzico di prog che è giusto quanto basta per rendere molto più saporito e vario il brano. "Missed" è un brano di cui lo stile mi ricorda molto i Sonata Arctica, breve e conciso come un tiro che fa pieno centro, simbolo che i "From The Depth" non scherzano affatto, carica e determinazione sono fra le tante qualità che possiedono.

La pioggia, il fruscio del vento, in un giorno freddo d'inverno e un pianista che arpeggia è la scena che ci si immagina ascoltando "Ascension", ma il brano termina inaspettativamente in fade out, in realtà è una breve intro che lascia l'ascoltatore in suspance, e così anche me. Con questi quattro brani la band si presenta molto bene mostrando molte delle sue sfaccettature, l'ascolto mi ha colpito particolarmente e "Ascension" mi ha lasciato veramente incantato e desideroso di sapere cosa vi è oltre, quindi non aspoetto altro che l'uscita dell'album perchè, cari lettori, questo è finalmente il Power Metal che arriva: "Dal Profondo.... del cuore!"

 

Giuseppe Sbriglio

 

01.  Our music, our souls.

02.  Strainght of the source

03.  Missed

04.  Ascension

 

 

Raffaele "Raffo" Albanese- Vocals

Alex "Kara" Karabelas - Bass

Ale "Harry" Cattani - Guitars

Dave "Fortress" Castro - Keyboards

Cristiano "Nik" Battini -Drums

 

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione