Evilfire Tail Eating Dogs

Written by Super User on . Posted in Demo

 

                                                                               Evilfire

                                                                              Tail Eating  Dogs

                                                                              Autoprodotto 2008

                                                                              www.evilfire.it

 

 

 

 

Gli Evilfire nascono nel 1996 ma dopo alcuni cambi di line up, si stabilizzano soltanto nel 2005 con Loris Scalzo (chitarra), Andrea Strati (chitarra) Elia Fagnani (basso), Riccardo Mariani (batteria) e Mauro Mazzara (voce) e danno vita al loro “Promo 2005” che li porterà ad essere finalisti dell’evento “Emergenza Rock”.Nel 2008, dopo aver fatto più esperienza ed essere maturati musicalmente, danno vita all’ep “Tail Eating Dogs”,  dove si percepisce fin dal primo attacco che sono nati per fare metal puro.Molto interessanti sotto l’aspetto strumentale, ritmiche intense e fitte, tanto da poter risultare un unico strumento, la distorsione è molto intensa e riempie bene in tutte le tracce, arricchite anche con effetti sonori esterni, quali l’accensione di una macchina nella terza traccia “men” e di una voice-bijoux nella prima traccia, interpretata nel parlato da Zac Stevens (Savatage).

Un cd molto ben eseguito, registrato abbastanza omogeneamente, nel quale possiamo ammirare tutta la tecnica della band e dal quale riecheggia un sound vecchio stile mai abbandonato dai veri amanti del genere.

 

Valloscuro

 

01.Die / No Skin
02.Painted Gray
03.Men
04.T.E.D.
05.Wheels of Tim

  

Mauro Mazzara - Vocals
Loris Scalzo - Guitar
Andrea Strati - Guitar
Elia Fagnani - Bass
Riccardo Mariani - Drums

 

 

 

FOLLOW US

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione